• Home
  •  > Notizie
  •  > Malore al Sacrario Anziana soccorsa muore all’ospedale

Malore al Sacrario Anziana soccorsa muore all’ospedale

REDIPUGLIA. Malore fatale, ieri mattina, per un’anziana donna che era in visita al Sacrario militare di Redipuglia. La donna, della quale non sono state fornite le generalità, faceva parte di una comitiva della sezione di Brescia dell’associazione nazionale alpini.

Stava scendendo la scalinata che, dal bar che si trova nel complesso di Casa Terza Armata, sede del museo e di Onorcaduti, porta al grande parcheggio per le vetture e per i pullman, quando ha accusato un improvviso malore. Le persone che erano con lei, una cinquantina in tutto quelle che facevano parte della delegazione bresciana delle “penne nere”, hanno avvisato il 118. Sul posto sono arrivati nel giro di pochissimi minuti un’ambulanza ed un’automedica. Dopo averla stabilizzata, i sanitari hanno disposto il suo immediato trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale di San Polo. La donna, circa un’ottantina d’anni, è spirata però poco dopo il suo arrivo all’ospedale. A nulla, purtroppo, sono valsi i soccorsi e le cure che hanno visto protagonisti i sanitari.

Secondo una ricostruzione l’anziana potrebbe essere stata colta da un infarto o da un malore polmonare che, come detto, le è stato fatale.

La comitiva lombarda era partita attorno alle 4 del mattino per raggiungere il Sacrario di Redipuglia e per far visita al complesso storico della Prima guerra mondiale. Proprio come fanno in tanti, nel corso dell’anno, arrivando da ogni parte del Paese e testimoniando in questo modo il legame con chi, durante la Grande Guerra, sacrificò la propria giovane vita per gli ideali della Patria.—

Lu. Pe.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Pubblicato su Il Piccolo