• Home
  •  > Notizie
  •  > Un 82enne di Trieste muore per infarto in spiaggia a Cattolica

Un 82enne di Trieste muore per infarto in spiaggia a Cattolica

L'uomo si chiamava Mario Pederzini. Era in villeggiatura con la moglie e degli amici in Emilia Romagna. A nulla sono serviti i tentativi di soccorso

TRIESTE Malore fatale in spiaggia a Cattolica, nel riminese: muore triestino di 82 anni. Probabilmente in seguito a un arresto cardiocircolatorio Mario Pederzini, così si chiamava l’uomo che si trovava in villeggiatura con la moglie e degli amici in Emilia-Romagna, è stato ritrovato ieri pomeriggio verso le 17.30, a circa cinque metri dalla battigia, disteso in acqua con il capo rivolto verso l’alto. A dare l’allarme una bagnante.

Hanno subito prestato aiuto il bagnino di salvataggio e i sanitari del 118 che, prima l’uno poi gli altri, hanno eseguito per circa un’ora il massaggio cardiaco anche con il defibrillatore. In questo arco di tempo l’uomo ha anche espulso del sangue dalla bocca. Sul posto sono giunti pure gli uomini della Capitaneria di porto di Cattolica. Purtroppo, nonostante le manovre di rianimazione, non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso poco dopo.

Pubblicato su Il Piccolo