• Home
  •  > Notizie
  •  > A Ronchi morto a soli 56 anni Biasi: una vita dedicata alla bici

A Ronchi morto a soli 56 anni Biasi: una vita dedicata alla bici

RONCHI È scomparso a soli 56 anni, a Ronchi dei Legionari, Paolo Biasi, persona molto conosciuta e stimata in città, ma non solo. È stato, per moltissimi anni, professionale ed affidabile dipendente della Confcommercio e grande amante della bicicletta. Tanto da essere artefice, nel 2018, della ciclostaffetta “A Roma per Giulio”, organizzata da BisiachinBici. Staffetta che aveva fatto tappa anche a Ronchi dei Legionari, salutata, tra gli altri, dal sindaco e dalla presidente dell’Anpi. Uomo mite e generoso, dal sorriso sempre stampato sulle labbra, è una perdita grave e lacerante per quelli che lo hanno conosciuto e stimato. I funerali si svolgeranno oggi, alle 11, nella chiesa di San Lorenzo, partendo dalla camera mortuaria del cimitero di Monfalcone dove sarà possibile salutarlo dalle 8. 30. Al termine del rito il caro Paolo proseguirà per la cremazione. Paolo Biasi lascia i genitori, tra cui il padre Luciano per molti anni titolare di un negozio di alimentari di via Mazzini, la moglie Giulia e la sorella Marzia. LU.PE.

Pubblicato su Il Piccolo